Seleziona una pagina

Più belli dei brownies, più carini dei cupcakes, più piccoli della torta, i cake pops sono una delle prelibatezze più adorabili che tu abbia mai avuto. E uno dei dessert più deliziosi che tu abbia mai mangiato!

Non riesco a immaginare nessun altro dessert che mi faccia sorridere e ridacchiare con un'inutile quantità di felicità più dei cake pops.

Ricoperti di glassa colorata e abbagliati con granelli, sono così belli! E tanto divertimento!

Sono il finale dolce perfetto per tante occasioni, soprattutto per qualsiasi evento che abbia un tema, poiché possono essere facilmente personalizzati con colori e decorazioni sgargianti.

E poiché sono piccolissimi, un pop è il servizio perfetto per farti festeggiare e festeggiare senza appesantirti.

Se vuoi preparare queste piccole delizie per una festa imminente, ma hai bisogno di una piccola guida, scopri come realizzarle proprio qui!

Sebbene possano sembrare un gioco da ragazzi, in realtà è necessario un processo che richiede molto tempo per prepararli nel modo giusto.

E può diventare molto disordinato molto rapidamente se non sei organizzato.

Questo articolo esamina tutte le nozioni di base che dovrai mai sapere per realizzare le più belle prelibatezze a mano, senza schizzare la tua cucina in un'esplosione di coriandoli jimmies e sbavature di cioccolato fuso.

Ci sono stato. Fino ad oggi, sto ancora calpestando piccoli arcobaleno senza pari

Impara dai miei errori e segui la mia guida fotografica passo passo che spiega a fondo ogni fase del processo.

Dall'essere ordinato e organizzato all'inizio, all'applicazione dell'ultima spolverata sopra, condivido tutti i consigli di cui hai bisogno per fare i pop perfetti, quindi continua a leggere!

Stampa Stampa Ricetta Pin Ricetta

Descrizione

Vuoi servire dei cake pop perfetti per una festa? Hai bisogno di aiuto con il processo? Impara tutte le nozioni di base su come realizzarli con la guida passo passo di This Webs.


ingredienti

Scala

  • 2 tortini da 8 pollici al forno e raffreddati, qualsiasi sapore
  • 1/2 tazza di glassa, qualsiasi sapore
  • 3 sacchetti da 12 once di wafer di caramelle al cioccolato, colori assortiti
  • Accorciamento vegetale
  • Spruzzi e decorazioni, colori assortiti
  • 20 30 bastoncini di lecca-lecca in legno sottili
  • Grande tavola di gommapiuma

Istruzioni

  1. In una ciotola capiente o nella ciotola di una planetaria, sbriciolate la torta fino a quando non rimangono grossi pezzi.
  2. A mano o con la frusta a paletta, incorporare la glassa un po' alla volta, iniziando con solo un paio di cucchiai. Impastate fino ad ottenere un impasto denso ma ancora friabile che potete formare delle palline con le mani. Fare attenzione che il composto non diventi troppo morbido e umido. Potrebbe non essere necessario utilizzare tutta la glassa. Mettere in frigo il composto per 30 minuti, finché non si sarà raffreddato.
  3. Misurare circa 2 cucchiai di composto per torte e arrotolare con le mani in una palla compatta e uniforme. Disporre le palline su una teglia foderata di carta da forno. Mettere in frigo per circa 1 ora.
  4. Quando saranno pronte per essere immerse nel cioccolato, togliete le palline dal frigorifero e lasciate riposare a temperatura ambiente per circa 5 minuti.
  5. Sciogliere i wafer di caramelle al cioccolato secondo le istruzioni sulla confezione. Se sembra troppo denso per essere inzuppato, uniscilo al grasso vegetale un cucchiaino alla volta per diluirlo. Fate raffreddare leggermente, mescolando di tanto in tanto, per 5 minuti.
  6. Immergere un bastoncino di lecca-lecca nel cioccolato fuso e inserire nella pallina della torta, spingendo a metà fino a fermarsi al centro. Lasciar rapprendere a temperatura ambiente, oppure riporre in frigorifero per un paio di minuti.
  7. Immergere la pallina nel cioccolato fino a ricoprirla completamente. Battere delicatamente il bastoncino contro il bordo della ciotola per rimuovere il cioccolato fuso in eccesso.
  8. Se si utilizzano decorazioni sullo strato di base, applicare immediatamente prima che il rivestimento indurisca.
  9. Attacca ogni pop in posizione verticale nel blocco di schiuma per indurire e solidificare. Attendere 15 minuti per applicare un altro strato di decorazioni. Lasciar rapprendere completamente prima di servire subito, oppure conservare in frigorifero fino al momento di servire. Questi possono essere conservati per un massimo di una settimana.
  • Tempo di preparazione: 2 ore
  • Tempo di cottura: 5 minuti
  • Categoria: Torta
  • Metodo: cottura al forno, senza cottura
  • Cucina: Dessert

Parole chiave: torta, glassa, confetti

Decorare con i Numeri

Passaggio 1 Cuocere

Per la base della torta potete utilizzare la vostra ricetta preferita, nel gusto che preferite. La vaniglia e il cioccolato sono i miei gusti preferiti per i pop che piacciono alla folla.

Per varianti divertenti, puoi provare a utilizzare ricette come la carota o la banana . Per ulteriori ispirazioni, dai un'occhiata a tutte le nostre ricette per trovarne una che ti piace.

Oppure puoi usare il nostro mix di torte gialle fai-da-te. Ma puoi anche usare un mix in scatola acquistato in negozio. Come ho fatto io. Con i miei papà.

Ha ancora un sapore incredibile!

Qualunque cosa tu usi, che tu stia lavorando da zero o prendendo alcune scorciatoie, assicurati che sia una ricetta semplice. Piccoli ingredienti come noci e frutta secca andranno bene una volta arrotolati insieme per formare delle palline. Tuttavia, non userei alcuna ricetta per torte capovolte, finirebbe per diventare un pasticcio appiccicoso a forma di palla!

Una volta sfornati, fateli raffreddare completamente prima di sbriciolarli e decorarli.

Passaggio 2 Raccogli e prepara

Questo passaggio è essenziale! Prenditi il ​​tempo necessario per raccogliere e organizzare tutti gli strumenti e gli ingredienti necessari per ogni passaggio.

Mi piace usare la lista di controllo qui sotto per assicurarmi di avere tutti i miei elementi essenziali:

  • Assicurati che ci sia spazio nel frigorifero per raffreddare i pop.
  • Preparate una teglia con carta da forno.
  • Prepara il tuo blocco di polistirolo con fori della stessa dimensione dei bastoncini.
  • Disporre la torta al forno e la glassa.
  • Prepara una ciotola grande, o la tua ciotola, per fare le palline.
  • Preparare cucchiai, spatole e misurini per la porzionatura.
  • Metti i tuoi wafer di caramelle in ciotole adatte al microonde per farli sciogliere.
  • Metti i tuoi granelli o altre decorazioni in ciotole su un vassoio.
  • Metti i tuoi bastoncini di zucchero in un barattolo.
  • Tieni a disposizione dei piatti extra per posizionare cucchiai sporchi e oggetti vari.
  • Avere un panno umido e un panno asciutto per la pulizia e la pulizia.

Non lasciarti ingannare da quanto sono carini e piccoli, è necessaria molta manutenzione e cura per farli sembrare così perfetti! Ma quando prepari la tua postazione di lavoro, gli strumenti e gli ingredienti, lavorerai in modo più rapido ed efficiente.

Tutti salutano il maestro del cake pop!

Passaggio 3 Mescolare insieme

Proprio come la torta, la glassa che usi dipende totalmente da te, a seconda del profilo aromatico che desideri.

Prova una delle mie ricette per la glassa: la classica glassa soffice, la crema al burro di meringa svizzera o la glassa al cacao saranno tutte scelte divine.

Vegano? Prova la nostra opzione non casearia per la glassa!

C'è solo una regola molto importante da seguire:

NON. INSERISCI. ANCHE. TANTO. GLASSATURA.

Ne basta quanto basta per inumidire la torta per modellarla e formare delle palline. La base stessa ha già un alto contenuto di grassi, quindi non è necessario aggiungere troppa glassa extra.

Se c'è troppa glassa, i pop saranno mooolto troppo morbidi. Il che porta a non pochi problemi:

Non manterranno la loro forma correttamente, cadranno dai bastoncini quando li immergi, faranno rompere il cioccolato una volta che si sarà solidificato

Solo, no.

Come qualcuno che è stato abbastanza sciocco da buttare in una ciotola ENORME di glassa la prima volta che li preparo, segui il mio consiglio: lavora con piccole cucchiaiate di glassa, per favore!

In una ciotola capiente, o nella ciotola di una planetaria, sbriciolate la vostra torta. Se si utilizza un robot da cucina, è possibile utilizzare l'attacco a paletta per romperlo a bassa velocità.

A mano o con la frusta a paletta, incorporare la glassa un po' alla volta, iniziando con solo un paio di cucchiai. Impastate fino ad ottenere un impasto denso ma friabile che potete formare delle palline con le mani.

Passaggio 4 Forma le palline

Quando la glassa sarà stata completamente incorporata alla base, lasciatela raffreddare in frigorifero per circa 30 minuti.

Misurare circa 2 cucchiai di composto per torte, usando un cucchiaio o una pallina per biscotti.

Con le mani, arrotolare in una palla compatta e uniforme, esercitando una leggera pressione per compattare il composto senza crepe o aperture.

Disporre le palline su una teglia foderata di carta da forno.

Userei sicuramente carta da forno per questo, piuttosto che una teglia in silicone. Il rivestimento antiaderente raccoglie tutto l'olio da ogni schiocco sul fondo, che dovrai rimuovere prima di ricoprire nel cioccolato.

Salta questo passaggio non necessario! La carta da forno assorbe l'olio extra che fuoriesce da ogni pallina.

Mettere in frigo per circa 1 ora per farli raffreddare e indurire prima di ricoprirli.

Una delle maggiori preoccupazioni nella decorazione di questi divertenti dessert è cercare di evitare forti sbalzi di temperatura, per garantire che il cioccolato fuso ricopra senza intoppi e si fissi senza problemi.

Non vuoi che le palline di torta siano troppo fredde o troppo calde prima di immergerle, ma solo abbastanza sode e refrigerate.

Se sono troppo freddi, il cioccolato si solidificherà prematuramente e si spezzerà mentre si deposita. Se sono troppo caldi, risulteranno troppo morbidi per poterli intingere bene nel cioccolato fuso.

Passaggio 5 Sciogliere il rivestimento

I wafer di caramelle al cioccolato sono il tipo di cioccolato più semplice e accessibile da utilizzare per coprire le palline della torta. Conosciuti anche come caramelle si sciolgono, si trovano in genere nel corridoio di decorazione delle torte della maggior parte dei negozi di alimentari o negozi di artigianato.

Realizzati con zucchero e oli vegetali, questi in genere non contengono burro di cacao come fa il cioccolato normale. Con le loro piccole forme di wafer, sono facili da sciogliere e rifondere. E con una varietà di colori disponibili, puoi personalizzare i tuoi dessert come desideri!

Seguire le istruzioni sulla confezione per le procedure di fusione. Mi piace usare una tazza per il mio cioccolato fuso, poiché posso usare il manico per controllare come intingo ogni cake pop.

Una volta sciolto, lasciate riposare il cioccolato, mescolando di tanto in tanto, per circa 5 minuti a raffreddare leggermente.

Ancora una volta, evitiamo sbalzi di temperatura estremi lasciando raffreddare il rivestimento per alcuni minuti prima di immergerlo avvicinandolo alla temperatura del cake pop.

Cioccolato troppo denso? Mescolare il grasso vegetale solo pochi cucchiaini alla volta per ottenere una consistenza più sottile che renderà più facile intingere la torta.

Passaggio 6 Inserire i bastoncini

Immergi ogni bastoncino in un po' di cioccolato fuso e inseriscilo al centro di ogni pallina, premendo circa a metà nella torta. Questo aiuta a fissare il bastone all'interno.

Eliminate la glassa in eccesso e riponete in frigo per pochi minuti a rassodare il cioccolato.

Passaggio 7 Risoluzione dei problemi

Trovare crepe sulle palline di torta fredde? Non immergeteli ancora nel cioccolato fuso! Le crepe nella torta porteranno sicuramente a crepe sul rivestimento.

Ecco una soluzione facile: prendi un po' di cioccolato fuso su uno stuzzicadenti o sul dito e copri la fessura, come se stessi riempiendo una buca.

Lascia che il cioccolato si solidifichi completamente prima di passare al passaggio successivo.

Passaggio 8 Immergiti

Togliere i cake pops dal frigo. Lasciateli riposare a temperatura ambiente per circa 5 minuti, in modo che raggiungano leggermente la temperatura senza diventare troppo morbidi.

Una volta che il cioccolato si sarà leggermente raffreddato, immergetelo uno ad uno nel cioccolato, roteando fino a ricoprire completamente la superficie.

Battere delicatamente il cake pop sul lato della ciotola per rimuovere l'eccesso, aiutandosi con le dita o uno stuzzicadenti se necessario per guidare la copertura fusa in eccesso nella ciotola.

Continua a picchiettare e agitare il bastoncino fino a quando tutto il cioccolato in eccesso non viene rimosso e hai uno strato di cioccolato liscio e uniforme.

Se il cioccolato diventa troppo denso o troppo freddo per lavorarlo, riscaldalo nel microonde e aggiungi un po' più di grasso vegetale.

Passaggio 9 Decorare e impostare

In caso di utilizzo, spruzzare immediatamente gli eventuali granelli mentre il cioccolato è ancora bagnato e non si è ancora solidificato. Il cioccolato si indurirà rapidamente, quindi devi lavorare velocemente per assicurarti che i granelli si attacchino.

Inserire le palline di torta immerse in verticale nel blocco di schiuma preparato per fissare il rivestimento. Attendere che la copertura si indurisca completamente prima di servire o aggiungere un ulteriore strato di decorazioni.

Passaggio 10 Applicare il secondo strato di glassa/decorazioni opzionale

Una volta solidificato il primo strato, si ha la possibilità di applicare un secondo strato di glassa e decorazioni. Libera la tua creatività Mi piace applicare gocce di cioccolato e aggiungere codette extra.

Rimettili nel blocco di schiuma e lascia che il secondo strato si fissi indisturbato fino a quando non si sarà completamente indurito.

Suggerimento divertente: vuoi che i tuoi pop si alzino in piedi da soli, senza vassoio, barattoli o tazze di cui preoccuparsi? Attacca una cialda di cioccolato in più sopra ogni pop con un po' di cioccolato fuso per dare loro una superficie piana su cui riposare!

Passaggio 11 Servire e conservare

Una volta che il cioccolato si sarà completamente rappreso, i vostri piccoli dessert possono essere consumati immediatamente, oppure possono essere conservati in frigorifero per un massimo di una settimana.

Puoi avvolgere con cura ogni singolo dolcetto nel cellophan e conservarlo su un grande vassoio. Oppure puoi tenerli in posizione verticale sul blocco di polistirolo e coprirli delicatamente con un grande foglio di pellicola trasparente o un foglio di alluminio.

Servi quando sei pronto per portare tutta la dolce gioia alla festa!

Un dolcetto come nessun altro

È così vero! I cake pops sono un dessert unico che funge sia da simpatico bomboniera che da gustoso regalo.

Sebbene il processo richieda più tempo da mettere insieme rispetto ad altri dessert, vale la pena dedicare tempo e fatica se vuoi creare un finale indimenticabile alla tua prossima festa.

Se non conosci l'intero processo, ti suggerirei di iniziare con una base più semplice, come i marshmallow acquistati in negozio, per sentirti a tuo agio e confidare nella tecnica! Abbiamo una ricetta per i marshmallow ricoperti di cioccolato che utilizza gli stessi metodi. È un modo facile e comunque molto carino per iniziare.

Una volta comprese le basi, sentiti libero di personalizzare le tue decorazioni e i tuoi disegni come desideri!

Ottieni il massimo dalla sezione delle forniture per torte del tuo negozio di alimentari o negozio di artigianato, ci sono così tante opzioni per la glassa e le decorazioni per adattarsi a qualsiasi tema o vacanza.

Vuoi dedicarti ancora di più al fai-da-te? Puoi anche creare i tuoi granelli e le tue decorazioni, usando la mia ricetta per la ghiaccia reale indurita.

Hai mai fatto questi dolci in miniatura? Avete suggerimenti per chi li fa per la prima volta? Dacci il tuo miglior consiglio nella sezione commenti qui sotto e assicurati di valutare la nostra ricetta!

Ti piacerebbe adattarli a stagioni specifiche? Dai un'occhiata ad altre nostre guide alla decorazione di cake pop:

  • Halloween
  • Natale
  • San Valentino