Seleziona una pagina

Se ritieni che cucinare a casa sia troppo costoso, dispendioso in termini di tempo o troppo difficile, lascia che ti presenti la cottura alla rinfusa.

Comunemente indicato anche come cottura in batch, questo metodo di preparazione dei pasti consiste essenzialmente nella creazione di una grande quantità di pochi ingredienti che possono quindi essere mescolati e abbinati per creare pasti diversi durante la settimana.

Può anche comportare il raddoppio o il triplo di una ricetta in modo da poter congelare singole porzioni che possono essere facilmente scongelate e riscaldate in seguito, per un comodo pranzo o cena o anche colazione.

Ecco tutto stava per coprire:

Cosa imparerai

  • Vantaggi della cucina sfusa
  • Utili strumenti da cucina
  • Come cucinare alla rinfusa
  • Metodi di cottura in batch
    • Pasti combinati
    • Piatti Misti
  • Colazioni e brunch abbondanti

Se sei curioso di imparare a cucinare alla rinfusa, continua a leggere per suggerimenti e trucchi, insieme ad alcune idee per ricette per iniziare!

Vantaggi della cucina sfusa

Anche se possono essere necessari alcuni tentativi per impararlo, una volta che sei abituato a cucinare in grandi lotti, scoprirai che può farti risparmiare tempo e denaro. Inoltre, l'utilizzo di questi metodi può anche rendere più facile mangiare sano!

Esaminiamo alcuni dei vantaggi:

1. Risparmia tempo

Con la cottura alla rinfusa, metti da parte un'ora o due una notte a settimana per preparare e cuocere grandi quantità di pochi ingredienti. Consiglio la domenica, o un giorno in cui si tende ad avere una buona fetta di tempo libero a disposizione.

Di conseguenza, non solo cucini meno durante la settimana, ma sei anche in grado di cucinare in modo più efficiente.

Ad esempio, puoi far bollire tutti i tuoi cereali sul fornello mentre il pollo e le verdure cuociono insieme nel forno.

Un altro aspetto di questo processo che consente di risparmiare tempo è che con la cottura sfusa è più facile fare una lista della spesa e ottenere tutto ciò di cui hai bisogno per la settimana in un viaggio piuttosto che dover tornare al negozio durante la settimana per raccogliere più cibo.

Inoltre, se porzioni anche i tuoi pasti lo stesso giorno in cui li cucini, tutto ciò che resta da fare è prendere un contenitore dal frigorifero e riscaldarlo per un minuto o due nel microonde quando sei pronto per mangiare.

È anche un'opzione strategica per quando stai pianificando una grande cena e hai così tante altre responsabilità da gestire!

2. È conveniente

Cucinare alla rinfusa significa anche acquistare alla rinfusa, che di solito è più economico rispetto all'acquisto di piccole quantità di un mucchio di cibi diversi durante più viaggi al negozio.

E mentre lo shopping in club a prezzi scontati come Costco o Sams è un modo semplice per farlo, puoi anche risparmiare acquistando più cose contemporaneamente se sono in saldo, visitando i contenitori per grandi quantità presso il negozio di alimenti naturali o di alimentari e facendo acquisti online.

Preparare i pasti in anticipo può anche farti risparmiare indirettamente denaro portandoti ad acquistare meno pasti da asporto e al ristorante. Trovo che questo sia particolarmente rilevante per i pranzi durante la settimana lavorativa.

Anche se spendere dieci dollari per il pranzo non sembra molto nel grande schema delle cose, se compri il pranzo fuori ogni giorno lavorativo, ciò equivale a $ 2.500 all'anno.

3. È più facile mangiare sano

Preparare i pasti in anticipo è un ottimo modo per rispettare obiettivi alimentari più sani.

Non solo hai il controllo totale sulla quantità di olio o sale che stai utilizzando, ma hai anche meno probabilità di ordinare fast food o consegna a domicilio se sai di avere già pasti soddisfacenti preparati e pronti da mangiare in frigorifero.

Inoltre, se fai il passo in più di porzionare i pasti per la settimana in anticipo, non dovrai preoccuparti tanto dell'eccesso di cibo.

Utili strumenti da cucina

Cucinare alla rinfusa non deve essere complicato o richiedere elettrodomestici stravaganti. Tuttavia, investire in almeno un piccolo apparecchio di cottura può rendere il processo ancora più semplice, come una pentola a cottura lenta, una pentola a pressione elettrica come una pentola istantanea o un cuociriso.

Ecco alcuni strumenti che consiglio per la cottura in batch.

Per la preparazione:

  • Almeno due taglieri
  • Coltello da chef
  • Misurini e cucchiai
  • Apriscatole
  • Pela verdure
  • Colino
  • Spatola, frusta, cucchiaio e pinza
  • Due o tre ciotole di miscelazione di diverse dimensioni
  • Robot da cucina

Per cucinare:

  • Termometro per carne
  • Due grandi teglie bordate
  • Pentole di grandi e medie dimensioni
  • Grande padella antiaderente
  • Pentola a cottura lenta, pentola a pressione elettrica e/o pentola per riso

Per magazzino:

  • Un sacco di contenitori per la conservazione degli alimenti
  • Sacchetti per la conservazione del congelatore

Mi piacciono le ciotole in vetro con coperchio, perché sono facili da lavare e possono essere utilizzate anche per conservare gli avanzi. Anche i contenitori in vetro sono la mia scelta preferita, poiché sono facili da lavare e puoi vedere cosa c'è dentro.

Le teglie bordate sono utili per arrostire verdure e cuocere la carne, ed è una buona idea avere almeno due taglieri per la sicurezza alimentare, in modo da poter tenere le verdure e gli ingredienti crudi separati dalla carne cruda e dal pesce.

Ancora una volta, tutti gli apparecchi sopra elencati sono opzionali, ma consiglio vivamente di utilizzarne almeno uno nella preparazione dei pasti, se possibile.

Mentre una pentola a pressione elettrica, una pentola a cottura lenta o una cuociriso ti faranno risparmiare tempo e ti risparmieranno di dover passare sopra i fornelli, un robot da cucina rende il tritare e sminuzzare le verdure più velocemente e facilmente, oltre a trasformare il pane nel pangrattato e preparare salse e zuppe.

Come cucinare alla rinfusa

La cottura alla rinfusa può applicarsi alla cottura di grandi quantità di diversi tipi di alimenti che possono essere mescolati e abbinati, o alla preparazione di grandi quantità di uno o due piatti misti, come lasagne o altri tipi di casseruole.

Bene, esamina i dettagli di queste opzioni in modo più approfondito più avanti nell'articolo. Indipendentemente dal metodo o dalla varietà che fa per te, ci sono alcuni passaggi chiave da cui iniziare:

Passaggio 1 Pianifica i tuoi pasti

Il primo passo è capire quanti pasti vuoi preparare per la settimana e quali ricette usare. Ciò dipenderà in parte dal fatto che tu decida di eseguire lo stile mix-and-match della cottura in batch o se preferisci invece preparare uno o due piatti misti più grandi.

Per trarre ispirazione, abbiamo molte ricette perfette per la cottura in batch su questo Web. Abbiamo anche un'ottima guida per preparare confezioni di snack. Mi piace anche dare un'occhiata a Pinterest e fare una ricerca su Google per nuove idee per ricette di cucina sfuse che includono ingredienti in vendita per la settimana, articoli stagionali e ingredienti che ho già immagazzinato nella mia dispensa.

Per lo stile mix and match, le ciotole per cereali, le teglie e i piatti di pasta di solito funzionano molto bene. Lasagne, casseruole di enchilada, peperoncino e zuppa funzionano meglio per preparare grandi quantità di piatti misti.

Passaggio 2 Crea la tua lista e vai a fare shopping

Una volta che sai cosa vuoi cucinare, è tempo di metterlo su carta.

Mi piace raggruppare gli alimenti in base all'area del negozio di alimentari in cui si trovano. In questo modo, non dovrai perdere tempo a camminare avanti e indietro attraverso il negozio di alimentari alla ricerca di articoli.

Tieni d'occhio anche gli articoli di base in vendita, come olio d'oliva, spezie, conserve e cereali.

E ricorda di acquistare prima la tua dispensa puoi risparmiare denaro consumando riso, fagioli, lenticchie e altri ingredienti della dispensa che hai già a portata di mano, oltre a frutta, verdura e cereali surgelati che hai conservato nel congelatore .

Passaggio 3: preparare e cuocere

Ora che hai il tuo cibo, sei pronto per metterti al lavoro! Inizia scegliendo un giorno in cui avrai almeno 1 o 2 ore da dedicare a cucinare (e lavare i piatti).

Per me, le domeniche di solito sono le migliori, dato che di solito ho del tempo libero e posso mettere su un film o una partita di calcio e guardare mentre preparo e cucino.

Metodi di cottura in batch

La modalità di preparazione dipenderà dal tipo di cottura sfusa che prevedi di fare. È ora di esaminare le specifiche di ciascun metodo!

Pasti combinati

Se vuoi essere in grado di gustare una varietà di cibi e sapori durante la settimana, ma stai cercando di mantenere la tua lista della spesa sul lato più breve, preparare pasti combinati è la strada da percorrere.

In sostanza, ciò significa cuocere uno o due cereali e proteine, oltre a un mucchio di verdure, e mescolare insieme alcune salse.

Una volta che li hai tutti preparati, puoi quindi mescolare e abbinare per creare pasti diversi ogni giorno.

Mentre molti degli ingredienti di base saranno gli stessi, la chiave è avere alcune salse, formaggi e/o miscele di spezie diverse pronte per dare a ogni pasto un profilo aromatico diverso.

La mia formula di riferimento è:

  • 2 Proteine: manzo, pollo, tofu, ceci, pesce, ecc.
  • 2 Carboidrati: riso integrale, quinoa, farro, pasta integrale, tortillas integrali, patate dolci, ecc.
  • Alcune salse: salsa di arachidi, barbecue, teriyaki, marinara, curry verde, salsa, ecc.
  • Una varietà di verdure: un mix di verdure a foglia, ortaggi a radice arrostiti, ecc.

In un pizzico, mi limito a comprare un big bag di verdure miste fresche. Altrimenti, ritirerò qualsiasi cosa in stagione o in saldo.

Una volta che hai deciso quali opzioni vuoi scegliere in ciascuna categoria, cucinerai e preparerai un grande lotto di ciascuna. La determinazione di quanto devi acquistare e preparare dipenderà dal numero di pasti che desideri preparare in anticipo quella settimana e dal numero di porzioni per ogni pasto di cui avrai bisogno.

Da lì, puoi conservare i singoli componenti separatamente e mescolare e abbinare per tutta la settimana, oppure andare avanti e preporzionarli la domenica, quindi tutto ciò che devi fare è prendere un contenitore dal frigorifero per ogni pasto.

Esempio di menu Mix-and-Match:

  • Proteine: tofu (tazza per persona per pasto) e petto di pollo (3-4 once per persona per pasto)
  • Cereali: farro (tazza cucinata per persona a pasto) e patate dolci (patata dolce per persona a pasto)
  • Salse: salsa barbecue, salsa e salsa di arachidi fatta in casa

Tieni presente che le dimensioni delle porzioni variano a seconda delle tue esigenze nutrizionali personali.

Istruzioni per la cottura del menu di esempio per la preparazione combinata:

Passaggio 1 Inizia con i grani

Mi piace cucinare il mio farro sul fornello, ma potresti usare anche un cuociriso o una pentola istantanea. Per le patate dolci, mi piace arrostirle al forno, ma possono anche essere cotte al vapore o al microonde.

Passaggio 2: cuocere le verdure e le proteine

Tritare le verdure e condirle con olio, sale e pepe. Disporre le verdure in un unico strato su una teglia e arrostire in forno.

Per le proteine, mi piace saltare in padella sia il tofu che il pollo sul fuoco, ma potresti anche arrostirli insieme alle verdure. Consiglio di usare due teglie separate per questo, nel caso in cui le proteine ​​impieghino più tempo a cuocere rispetto alle verdure.

Passaggio 3: preparare gli articoli crudi e avviare la pulizia

Mentre tutto cuoce, questo è un buon momento per scolare e sciacquare i fagioli in scatola, se li stai usando. Uso questo tempo anche per fare le mie salse (in questo caso la salsa di arachidi) e iniziare a lavare i piatti.

Passaggio 4 Raffredda, aggiungi extra e conserva

Una volta che tutto è cotto, puoi conservare ogni tipo di cibo individualmente o andare avanti e pre-porzionare i pasti.

Gli alimenti crudi come formaggio, fette di avocado, yogurt o panna acida e miscele di spezie dovrebbero essere aggiunti durante la porzionatura o appena prima di mangiare.

Attendere che gli ingredienti si siano raffreddati a temperatura ambiente prima di sigillare e conservare in frigorifero o congelatore.

Piatti Misti

La cottura sfusa può essere applicata anche a piatti misti, come enchiladas, peperoncino e casseruole.

Per questi, puoi cucinare una grande quantità di una o due ricette in un giorno, quindi congelarle in porzioni individuali in modo da avere a portata di mano pasti precotti che devono solo essere scongelati e riscaldati prima di mangiare.

Questo è un ottimo modo per sfruttare gli ingredienti in vendita nel negozio o gli articoli che hai già a casa che stanno per scadere.

Ad esempio, se la ricotta è in vendita, spesso faccio due vassoi di lasagne: ne mangiamo uno quella settimana, e io taglio l'altro e ripongo le singole fette in congelatore per mangiarle più tardi.

Ecco i miei consigli per cucinare grandi quantità di piatti misti:

  • Prova a scegliere ricette con alcuni ingredienti che si sovrappongono se farai più di una cosa, per ridurre il tuo investimento di tempo e denaro.
  • Verdure e pasta leggermente poco cotte, poiché possono diventare eccessivamente morbide dopo essere state conservate e poi riscaldate.
  • Fai attenzione quando raddoppi o triplichi le quantità di spezie e altri condimenti, poiché è facile sovra-stagionare. Invece, inizia moderatamente, assaggia e aggiungi altro se necessario.
  • Raffreddare completamente prima di riporre.
  • Dividi in porzioni più piccole in modo da non essere costretto a riscaldare gli stessi cibi più e più volte se non riesci a mangiare qualcosa tutto in una volta. Una volta congelate, anche le porzioni più piccole si scongelano molto più velocemente rispetto a casseruole intere o grandi lotti contenenti ingredienti liquidi.
  • Quando si congela, assicurarsi di utilizzare un contenitore ermetico o un sacchetto per congelatore, poiché l'esposizione all'aria può causare ustioni da congelatore.
  • Etichetta i contenitori con il nome della ricetta, la data di preparazione ed eventuali istruzioni per il riscaldamento.
  • I cibi fritti, che contengono frutta o verdura ad alto contenuto di acqua (come cetrioli o anguria), o che hanno una salsa a base di maionese o yogurt, tendono a non congelare o riscaldarsi bene.

La cottura in batch per piatti misti è anche un'ottima opzione per quando hai una settimana più leggera e hai tempo per preparare alcuni pasti adatti al congelatore da conservare per le settimane future, quando potresti non avere molto tempo a disposizione per cucinare e preparazione dei pasti.

Alcune delle mie ricette preferite da fare con questo metodo includono peperoncino fatto nella pentola a cottura lenta, lasagne vegetariane, peperoncino vegetariano con fagioli bianchi a cottura lenta con zucca e enchiladas di verdure impilate.

Colazioni e brunch abbondanti

La colazione è un altro pasto in cui preparare grandi lotti e più articoli sfusi alla volta ti servirà bene. Sia che tu stia pianificando per la settimana o servendo una folla a un brunch del fine settimana, i metodi e i suggerimenti descritti in questo articolo ti torneranno utili.

Ho scoperto che frittelle e muffin sono particolarmente buoni per fare grandi quantità e congelare in porzioni individuali. Per riscaldarli, riscaldali semplicemente nel microonde per circa 20 secondi.

Anche i waffle possono funzionare, ma consiglio di usare quelli fatti con una farina più robusta come il grano intero o il grano saraceno perché non diventeranno molli dopo il riscaldamento. Incoraggio anche a riscaldarli in un tostapane o in un forno piuttosto che nel microonde, per una consistenza più croccante.

A colazione ami di più il salato? I burritos a colazione possono anche congelare bene. Assicurati solo di cuocere prima completamente tutti gli ingredienti e lascia raffreddare gli involucri prima di congelarli.

Le casseruole di grandi dimensioni come una cottura all'uovo durante la notte o un toast francese sono ottime opzioni per servire gruppi più grandi. Oppure potresti cuocere in camicia tutte le uova di cui hai bisogno e montare un frullatore olandese per le uova fatte in casa Benedict.

Passa da Big Batch Beginner a Meal Prep Pro

Ora che ti ho informato su tutte le opzioni e condiviso i miei consigli da esperto preparatore di pasti, è tempo che tu faccia un piano di gioco, prepari quella lista della spesa pronta per partire, ritagliati qualche ora libera e mettiti a cucinare .

Che tu stia preparando i pranzi in anticipo per la settimana lavorativa a venire, pianificando pasti che puoi mettere nel congelatore e riscaldare quando arriva l'ora di cena, o hai un grande evento in arrivo e sai che ti ringrazierai più tardi se la colazione per la settimana è già preparato, tutti questi metodi ti aiuteranno a semplificare il processo, risparmiare tempo e anche denaro mentre ti godi deliziosi pasti fatti in casa.

Usi tecniche di cottura in batch per preparare i pasti per la settimana? Ci piacerebbe conoscere le tue ricette e i tuoi suggerimenti nei commenti qui sotto!

Per ulteriori suggerimenti che miglioreranno la tua tecnica e ti faranno risparmiare tempo e denaro in cucina, dai un'occhiata a questi articoli:

  • Compostaggio da cucina 101
  • Come abbattere facilmente un pollo intero
  • 5 cose da sapere prima di andare al mercato degli agricoltori